Peperoni ripieni di riso

(28 Luglio 2016) - pubblicato da

Ho imparato ad apprezzare i peperoni quand’ero un po’ grandicella, accompagnandoli alle cotolette, ma visto che non si vive di sole cotolette (purtroppo!), da allora cerco sempre nuovi modi per poterli mangiare, magari qualcosa di leggero, come questi peperoni ripieni di riso; anzi, QUESTO peperone, visto che ne avevo uno solo gigante, che mi sembrava perfetto per questa ricetta! Dal momento che amo la semplicità, ho aggiunto solo qualche zucchina, cipolla e un pochino di formaggio, e c’era un profumo tale in casa che ogni tanto mi affacciavo nel forno per vedere se era pronto. Le dosi che ho indicato potrebbero andare bene per due persone che vogliono mantenersi leggere, anche se ammetto che me lo sono fatto fuori quasi tutto da sola!

Vi auguro una buona giornata golosauri!

 

INGREDIENTI

500 g di peperoni (io ne avevo uno gigante!)

150 g di zucchine

70 g di riso

60 g di scamorza

1 cipolla piccola

20 g di parmigiano

1 spicchio d'aglio

olio extravergine d'oliva

sale

pepe

 

difficoltà ***

cottura: 50 min

preparazione: 20 min

persone: 2

 

PREPARAZIONE

Prendete il peperone ed apritelo per il lungo, io ho cercato di ottenere una parte più grande (per contenere il riso) e una più piccola, che useremo per il ripieno. Eliminate i semini.

Tagliate a cubetti la metà più piccola del peperone e le zucchine.

In una padella rosolate aglio e cipolla tritata.

Aggiungete peperoni e zucchine, con un po’ di sale.

Fate cuocere 10-15 minuti. Cuocete il riso in abbondante acqua salata, dovrà essere bello al dente, se non addirittura duretto, quando lo scolate. Aggiungetelo al ripieno.

Spegnete, mescolate, ed aggiungete la scamorza tagliata a cubetti ed il pepe.

Riempite il peperone e spolverate con il parmigiano. Aggiungete un filo d’olio e pepep e mettete in una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 20-25 minuti e altri 5 minuti in modalità ventilata, fino a che non si sarà formata una crosticina in superficie. Ed eccovi il mio peperone ripieno di riso!

 

Fonte: gnamgnam.it

 



Torna alle ricette

EVENTI IN EVIDENZA