Scongiurata la chiusura del canile di Borgo Vercelli

(20 Marzo 2015) - pubblicato da Lauradex

 

La struttura era stata messa all'asta nel 2014 e la Lega Nazionale per la Difesa del Cane l'ha acquistata

 

20 marzo 2015 - Il canile consortile di Borgo Vercelli (VC) era stato messo all’asta intorno alla fine del 2014 e stava rischiando la chiusura mettendo in ovvia difficoltà gli animali, circa 145 cani e un ventina di gatti. Il tutto è stato evitato grazie ad un lascito testamentario che ne ha permesso l’acquisto alla Lega Nazionale per la Difesa del Cane.

Nonostante la struttura usufruisca già di box spaziosi, dotati la maggior parte di riscaldamento e ad ampie aree e cortili che consentono agli animali di sgranchirsi, sono previsti ulteriori ammodernamenti per la ristrutturazione di muri, pavimentazioni e per il miglioramento del reparto adibito ai gatti.

Dopo queste belle notizie, i nostri amici a quattro zampe, nell’ attesa di essere adottati da qualche brava famiglia, possono comunque stare tranquilli.

 

Redazione 



Torna alle news

EVENTI IN EVIDENZA