Bocconi avvelenati: strage di volpi nel Parco d'Abruzzo

(26 Marzo 2015) - pubblicato da Lauradex

 

Recuperati i corpi di 10 animali, si temono altri decessi. Indaga il Corpo Forestale dello Stato

 

Roma, 25 marzo 2015  - Sale a 10 il bilancio delle volpi trovate morte non molto distanti dall'abitato di Villavallelonga (AQ) in Zona di Protezione Esterna del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise in localita' 'torrente Rosa'. "Si presume siano state avvelenate - spiega una nota della Forestale - il primo rinvenimento di 5 esemplari e' stato effettuato dai Guardiaparco nel pomeriggio di lunedi'".

I Forestali del Coordinamento territoriale per l'ambiente (Cta) di Gioia dei Marsi e del Comando Stazione di Collelongo hanno successivamente trovato "altre 5 volpi morte in diversi sopralluoghi". Le carcasse sono state portate all'Istituto zooprofilattico sperimentale di Avezzano per gli accertamenti. E'  stato poi attivato il Nucleo cinofilo antiveleno della Forestale che non ha potuto operare oggi a causa dalle condizioni meteo molto critiche per piogge intense, grandine e vento forte che impediscono ai cani antiveleno di esercitare la loro attivita' che sara' tentata nuovamente domani. 
Per contatti con la nostra redazione: animali@quotidiano.net

Fonte: quotidiano.net



Torna alle news

EVENTI IN EVIDENZA