Bruschette con funghi trifolati - Antipasti

(14 Marzo 2016) - pubblicato da

 

Difficoltà: bassa

Preparazione: 15 min

Cottura: 35 min

Dosi per: 4 persone

Costo: medio

 

Presentazione:

Le bruschette con i funghi trifolati sono un antipasto stagionale, facile da preparare e molto saporito.

Le bruschette con i funghi trifolati possono essere gustate sia fredde, sia tiepide, e sono una valida alternativa alla classica bruschetta al pomodoro.

La presenza dei porcini dona alla bruschetta con funghi trifolati un sapore e un aroma caratteristico e molto ricco.  

Le bruschette con i funghi trifolati possono essere gustate, oltre che come veloce antipasto, anche come merenda sfiziosa e sicuramente insolita!

 

Per la bruschetta:

Pane di semola di grano duro 8 fette

Olio di oliva extravergine q.b.

Sale q.b.

Pomodori tipo ciliegia 100 gr

Aglio 1 spicchio

Peperoncino Peperoncino fresco 1/2 (facoltativo)

Funghi trifolati 200 g

 

Per preparare le bruschette con funghi trifolati mondate i funghi eliminando la parte terrosa e pulendoli con un panno umido, tagliate i porcini e gli champignon a fette sottili e lasciate interi i chiodini (per un approfondimento su come pulire correttamente i funghi champignon clicca qui). Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella antiaderente larga, aggiungete i funghi e fateli rosolare a fuoco medio per qualche minuto, girandoli delicatamente in modo da non romperli; regolate di sale e portate a cottura (ci vorranno circa 5 minuti). Infine cospargete con abbondante prezzemolo tritato e tenete il tutto da parte (per un approfondimento su come preparare i funghi trifolati clicca qui).

Mondate i pomodori, tagliateli in quarti e poneteli in una ciotola, condite con sale e olio e, se lo gradite, del peperoncino fresco finemente tritato, quindi lasciateli riposare in modo che rilascino la loro parte acquosa . Tagliate il pane a fette spesse circa 1 cm, che tosterete su una griglia (o in forno), con un filo d'olio. La tostatura deve durare non più di 2 minuti per lato, in modo che le fette prendano colore ma non diventino troppo secche.

Strofinate lo spicchio di aglio su ciascuna fetta. A questo punto prendete i pomodori e uniteli ai funghi ormai tiepidi, mescolate bene e iniziate a comporre le bruschette: con l'aiuto di un cucchiaio irrorate le fette di pane con un po' del sugo dei pomodori; quindi versate una cucchiaiata abbondante di pomodori e funghi su ogni fetta di pane. A piacere irrorate con un filo d'olio a crudo.

 

Conservazione:

E' consigliabile consumare le bruschette con funghi trifolati appena pronte, per evitare che il pomodoro diventi acido.

Consiglio:

Potete preparare il condimento delle bruschette qualche ora prima di comporle e conservarlo in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico.

 

Fonte: giallozafferano.it



Torna alle ricette

Regione:Lombardia

Quando:27 Maggio 2018

(Lombardia), appuntamento con il Mondo Carota Party
Il raduno più “carotoso” dell’anno

EVENTI IN EVIDENZA