GATTINA INCASTRATA NEL MOTORE

(02 Ottobre 2017) - pubblicato da Redazione

Un biglietto può salvare una vita. È quanto capitato a Dustin Shepherd attirato da quel foglietto di carta lasciato sotto il tergicristalli della sua automobile. «Qualcuno ha sentito il miagolio di un gattino provenire dalla mia auto e ha lasciato una nota sul mio parabrezza per avvertirmi. Ho iniziato a controllare la macchina e quando ho aperto il cofano, ho visto una piccola palla di pelo bloccata tra alcuni fili» racconta l’uomo. Con un po’ di difficoltà e tanta pazienza è riuscito a tirarlo fuori dall’auto e l’ha portata nel suo appartamento. L’uomo si è impegnato con la massima attenzione per recuperare la gattina. La micia era visibilmente spaventata e agitata, e soprattutto sporca di grasso. Così le ha fatto un bel bagno per poi darle una buona razione di cibo che ha divorato. Finalmente pulita e con la pancia piena, la gattina ha iniziato a esplorare la casa. Un amico della fidanzata dell’uomo, sentendola parlare della storia della gattina, si è subito offerto di adottarla. Il figlio di due anni, da molto tempo, aveva chiesto un gatto e la madre pensava che la piccola sarebbe stata l’amica perfetta per crescere insieme a lui. Non è stato facile separarsi dalla piccolina, ma la coppia era felice di averla salvata e averle trovato una casa con un piccolo uomo con cui giocare e farsi coccolare. E così è stato: non appena la gattina si è trasferita con la sua nuova famiglia, lei e il bimbo hanno legato immediatamente. Fonte lastampa.it



Torna alle news

EVENTI IN EVIDENZA